Compact flash extreme IV, test prodotto

Pubblicato il da Alessandro Venditti

La scelta della scheda di memoria è uno dei passi importanti che il fotografo, amatore o professionista, deve compiere a garanzia di un ottimo flusso lavorativo ed una sicura registrazione e lettura dei propri dati, sia che usi il formato Raw, che quello Jpeg, o entrambi. La scheda Compact flash extreme IV di Sandisk, indirizzata verso il settore professionale, permette di realizzare, grazie alle sue caratteristiche, questi obiettivi.

Caratteristiche.

La memory card Compact flash Extreme IV è tendenzialmente dedicata al fotografo professionista o al fotoamatore evoluto: è caratterizzata da un'elevatissima velocità di trasferimento dati (45 MB al secondo), da un'ottima affidabilità e vanta capacità che partono dai 2 GB fino ad arrivare ai 16 GB.

Possiede, inoltre, la caratteristica della compatibilità con l'UDMA (Ultra Direct Memory Access) e ciò permette di raggiungere notevoli velocità di lettura e scrittura dei dati.

La qualità di questo prodotto è stata testata in condizioni estreme di temperatura, sottoposta ad urti ed a vibrazioni: la scheda è, peraltro, coperta da una garanzia limitata a vita.

Vi è, inoltre, la possibilità di acquistare separatamente un lettore FireWire, per accelerare ancora di più le operazioni di visualizzazione e download delle foto.

La scelta di 4 possibili capacità di memoria ( 2, 4, 8, 16 MB) rende disponibile la Extreme IV ad ogni esigenza relativa a prezzo, immagazzinamento dati, professionale o amatoriale.

Avere fra le mani un prodotto, come la memory card di cui stiamo parlando, che garantisca stabilità, robustezza ed alte prestazioni qualitative rassicura l'utente, in ogni fase del proprio operato, soprattutto quando si deve affrontare una grande mole di lavoro, quando si devono maneggiare flies di grandi dimensioni (quali possono essere i files Raw o, ancora di più, Raw + Jpeg), lavorare in condizioni poco agevoli e per tempi non brevi.

Aspetti positivi

  • Notevole velocità di trasferimento dei dati (45 MB al sec);

  • ottima affidabilità del prodotto, testato in condizioni estreme;

  • compatibilità con L'UDMA per ottenere notevoli velocità relative al trasferimento dei dati;

  • ampia scelta di capacità di memoria (e relativo prezzo): 2 GB, 4 GB, 8 GB, 16 GB;

  • tecnologia ESPP (Enhanced Super-Parallel Processing).

Aspetti negativi

  • Non vi sono rilevanti aspetti negativi da evidenziare.
extreme iv

Con tag Fotografia

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post